Mozia

Mozia

M. Pamela Toti
Archeologia e Turismo
Prezzo: € 7.00
Pagine 124
Codice ISBN = 9788886963558
Formato: 125×210 mm

Quando, nei limpidi mattini di primavera o nei calmi tramonti estivi, si specchia nelle acque dello Stagnone, Mozia appare come un angolo di paradiso che galleggia dolcemente e che promette un grande ristoro per il corpo e per lo spirito. E la promessa la mantiene regolarmente, perché quando il visitatore la raggiunge dopo una breve traversata con la barca, l’isoletta gli riserva il fascino e l’atmosfera di un paesaggio incontaminato, idillico, con cui si sposa mirabilmente la suggestione creata dai resti archeologici, da quelli custoditi nel Museo come da quelli disseminati nel suo terreno.
È un intreccio di natura e di civiltà, di un paesaggio in parte incolto e di un patrimonio artistico creato dall’uomo qualche millennio fa. Un intreccio che non lascerà indifferente il visitatore, ma che gli toccherà l’animo e gli farà vivere l’indimenticabile esperienza di un viaggio nel tempo dei Fenici, in un angolo di mondo dove il tempo, appunto, pare essersi fermato.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.